La Regione Lazio ha dato vita al progetto “Donne, Violenza e Sport SAVE Lazio” e alla campagna di comunicazione “La Violenza non ha sCampo”. Attraverso questa iniziativa la Regione Lazio conferma e rafforza il suo impegno contro la violenza maschile sulle donne, in particolare contro le molestie e gli abusi (fisici e psicologici) sulle atlete e sulle donne nel mondo dello sport, sia agonistico che amatoriale.

Il progetto, realizzato in collaborazione con ASSIST, Associazione Nazionale Atlete e Differenza Donna Ong, prevede tre azioni principali:

  • un servizio di accoglienza e supporto per chi subisce molestie e abusi nel mondo dello sport nel territorio della regione Lazio con accoglienza telefonica e in presenza – tutte le ragazze e le donne che riterranno di avere bisogno di sostegno e informazioni possono già rivolgersi al numero 06-6780537 e alla mail dedicata assist@gmail.com;
  • la campagna di comunicazione “La Violenza non ha sCampo” – creata dall’illustratrice Stefania Spanò, in arte Anarkikka – che sarà promossa attraverso strumenti on line come i social network e siti web;
  • una campagna di sensibilizzazione e informazione che coinvolgerà le associazioni sportive e le scuole della regione Lazio, attraverso degli incontri formativi gratuiti on line e in presenza.