Contributi per lo spettacolo dal vivo – Annualità 2023

Contributi per lo spettacolo dal vivo – Annualità 2023

Data scadenza: 31-10-2022
Ultimo aggiornamento: 08-09-2022

Obiettivi

Sostenere interventi in materia di spettacolo dal vivo nei seguenti ambiti di intervento: Produzione dello spettacolo dal vivo (progetti annuali) Centri di produzione teatrale (progetti triennali) Centri di produzione di danza (progetti triennali) Festival e rassegne di teatro, musica, danza e a carattere multidisciplinare (progetti triennali) Festival circensi (progetti triennali) Festival degli artisti di strada (progetti triennali) Circuiti regionali (progetti annuali) Orchestre ed ensemble musicali (progetti annuali) Progetti per favorire l’accesso dei giovani allo spettacolo dal vivo in collaborazione con le istituzioni scolastiche (progetti annuali) Educazione e formazione musicale, teatrale e coreutica (progetti annuali) Teatro di figura e iniziative di spettacolo dal vivo destinate ai bambini e all’infanzia (progetti triennali)

Beneficiari

Soggetti pubblici e privati

Spesa ammissibile, Contributo e modalità di erogazione:

Sono ammissibili le categorie di spese indicate nel modello di bilancio preventivo fornito dalla Regione ai fini della richiesta del contributo, direttamente imputabili ad una o più attività del progetto, sostenute e pagate dal beneficiario del contributo, documentabili e tracciabili, riferibili all’arco temporale di attuazione del progetto e considerate al lordo di imposte e altri oneri ove non recuperabili dal beneficiario.

Modalità di partecipazione e valutazione delle domande

Le istanze devono essere compilate, pena l’esclusione, avvalendosi della procedura disponibile sulla piattaforma del sistema GecoWEB, accessibile dalla pagina dedicata (completa di informazioni e modulistica) sul sito di Lazioinnova, compilando un apposito formulario, a cui vanno allegati i documenti indicati all’articolo 3 dell’Avviso. Successivamente alla finalizzazione del formulario il sistema genera un file che deve essere firmato digitalmente ed inviato via pec all’indirizzo regolamentospettacolodalvivo@regione.lazio.legalmail.it, unitamente alla copia del bollo annullato. Le candidature sono valutate da commissioni composte da cinque componenti di cui due interni e tre esterni, individuati tra soggetti di comprovata esperienza e competenza

Contatti

Per informazioni scrivere a: infobandi@lazioinnova.it specificando il codice fiscale

Per richieste relative a problemi tecnici nell’utilizzo della piattaforma GeCoWeb scrivere a: helpgecoweb@lazioinnova.it usando esclusivamente e-mail non certificate

Documentazione

Ricerca bandi
Condividi